Renault Megane 2019: motori, scheda tecnica e prezzi

renault megane 2019
Il nome Megane è ormai un nome storico per Renault e identifica da più di 20 anni le berline di segmento C a 4 o 5 porte, ma anche statio wagon, realizzate dalla casa francese. Giunti al 2019 la Megane che potete trovare in bella esposizione in un qualsiasi concessionario Renault, è la 4° serie, e che siate un giovane impiegato, un padre di famiglia oppure una donna che si sposta in città tutte le mattine per lavoro, troverete la versione di Megane che meglio soddisfa le vostre esigenze:

Versioni e prezzi:

Renault mette a disposizione per la sua clientela le seguenti versioni:

  • DUEL: equipaggiabile con motori benzina e diesel tutti con cambio manuale, parte da 19850€.
  • INTENS: con dotazioni di serie al top e la possibilità di montare i motori da 160cv abbinati al cambio automatico 7 marce. Per averla bisogna spendere non meno di 26450€.
  • BUSINESS: buoni allestimenti ma i motori abbinabili sono limitati alle potenze massime di 115cv, a listino è proposta a 23250€.
  • DUEL 2: versione che ha gli stessi allestimenti della DUEL ma può equipaggiare tutti i motori Renault, prezzo di partenza 23250€
  • R.S. : carattere e dotazioni sportive, raggiunge una velocità massima superiore ai 250km/h. Per averla si parte da 36450€

Motori:

I motori equipaggiabili sulle versioni elencate possono essere diesel e benzina, tra questi ultimi si può scegliere il propulsore TCe da 115, 140 (anche con cambio automatico) o 160cv. Il motore turbodiesel Blue dCi da 95 e 115cv è garanzia di affidabilità ed economicità sia con cambio manuale che automatico. Renault di recente ha introdotto anche le versioni Energy dei propulsori Tce e Blue dCi, classificati come Euro 6B, e approntato il nuovo Energy dCi 130 il più performante tra i motori della gamma Energy

Esterni:

La media di quarta generazione di casa Renault è sicuramente la più riuscita come linee e soprattutto come personalità. Dal frontale al posteriore si ha una sensazione continua di movimento delle linee che ne fanno una berlina riconoscibilissima anche e forse soprattutto grazie ai gruppi ottici anteriori che formano un disegno molto particolare e a quelli posteriori che si estendono per quasi tutta la larghezza dell’auto.

Interni:

La Megane è sicuramente un auto che strizza l’occhio alle berline di categoria superiore, la cura degli interni, le plastiche adottate le rifiniture e il confort della selleria è ispirato dalle “sorelle maggiori” di casa Renault ma anche di altre case automobilistiche. Sulla plancia svetta poi il sistema di infotainment da 8,7 pollici, dotato di R-link2, che permette di gestire con estrema facilità le configurazioni dell’auto così come il comparto multimediale e la connessione con i moderni smartphone

Dimensioni:

L’auto si presenta come una delle più lunghe della categoria superando i 435 cm e grazie a questa caratteristica può vantare un bagagliaio di 384 dm3 . La notevole larghezza dell’auto, 181 cm, concorre all’abitabilità complessiva della vettura che si fa apprezzare dagli occupanti a bordo compresi passeggeri di più di 1 m e 85 di altezza che non rischiamo di toccare il tetto con la testa ne sui sedili posteriori ne tantomeno su quelli anteriori.

Conclusioni

La berlina francese è tanto ben equipaggiata quanto ben costruita e dotata di motorizzazioni che coniugano prestazioni e consumi ridotti. Nel 2019 è sicuramente una tipologia di auto che sa stare a suo agio sui lunghi percorsi autostradali così come in città. Renault Megane, nella veste che le ha cucito addosso la casa francese per la sua quarta generazione, è sicuramente un auto che può soddisfare le esigenze di molti.

Lascia un commento